Tuesday, August 11, 2020

Stefano Cicchini, travel influencer italiano conteso dai maggiori enti del turismo del mondo

Scopriamo chi è Stefano Cicchini, Travel Influencer & Food Blogger, considerato tra i migliori 250 content creators italiani. Ha collaborato attivamente con i maggiori enti del turismo del mondo tra cui: Visit Finland, Visit Britain, Visit Thailand, Ente Nazionale del Turismo Polacco, VLC Valencia, This is Eindhoven ecc.

Abbiamo fatto una chiacchierata con lui e ci ha raccontato le dinamiche del suo lavoro:

1) Sul tuo profilo Instagram @stefano_cicchini leggiamo che sei un travel influencer, food blogger e un esperto di influencer marketing. Com’è nato tutto? C’è qualche aspetto del tuo lavoro che ti piace più di altri e qualcuno che ti piace meno?

Tutto ciò che vedete oggi è frutto di un lunghissimo lavoro iniziato diversi anni fa. Credo di essere stato bravo ad anticipare un trend che poi sarebbe esploso. In Italia tutto arriva un po’ in ritardo, io ho iniziato ad occuparmi ed informarmi di influencer marketing (lato social media) quando questo fenomeno stavo iniziando a svilupparsi negli Stati Uniti. Ho sempre stimato molto il mercato statunitense e credo lo si debba sempre prendere a modello per qualsiasi progetto si voglia intraprendere. Avevo un blog di viaggi piuttosto seguito, che decisi di chiudere per diverse ragioni e che ho rinnovato sul mio sito. Quello che mi ha fatto conoscere però è stata la mia pagina Instagram, che ora conta più di 160 mila seguaci. Il mio lavoro è bellissimo, viaggiare e guadagnare viaggiando mi rende molto fortunato e capisco che possa essere il sogno di molti. Tuttavia, è anche molto stressante al contrario di ciò che si possa pensare, i miei viaggi richiedono un grande lavoro in termini di contenuti da sviluppare. L’aspetto negativo è che i social media a volte ti distaccano dalla realtà, bisogna quindi usarli con particolare cautela.
pastedGraphic.png

2) Le persone ti seguono perché sono interessate da ciò che pubblichi. Cosa pensi che le attiri così tanto?
Quando ho iniziato sono stato tra i primi in Italia a poter recensire prodotti di aziende che, anche se piccole, suscitavano molto interesse. Prima era una novità ma adesso i brand investono budget incredibili su questo tipo di attività. Poi sono arrivati i viaggi con gli enti del turismo, che sono molto interessanti perché danno la possibilità di raccontare tutto di un paese e della sua cultura. Io e i miei collaboratori abbiamo un blog in cui raccontiamo tutto quello che facciamo e ci seguono in molti anche lì.

Trovate tutto al sito: www.stefanocicchini.com


3) Il posto più bello che hai visitato?

Credo che ogni luogo sia meraviglioso a modo suo, è difficile definire un posto più bello di un altro. Sicuramente la Thailandia è un paradiso che porto sempre nel cuore, non parlo solo della bellezza dei luoghi ma delle persone che vivono in quei territori. Il loro sorriso mi da una carica incredibile!

pastedGraphic_1.png

4) Abbiamo notato che hai alloggiato in diversi luxury hotel? Qual è stato il tuo preferito?

Premetto che non sono una persona che pensa molto agli hotel durante un viaggio. Tuttavia, mi è capitato diverse volte per lavoro di alloggiare in hotel 5 stelle. Uno di quelli che mi ha impressionato di più è il Cape Dara Resort di Pattaya, che credo abbia vinto anche un premio come miglior luxury hotel del mondo qualche anno fa. Era qualcosa di impressionante, con piscine che toccavano il mare. Avevo una vasca idromassaggio in bagno dalla quale si poteva ammirare dall’alto tutta la costa.

 

 

 

 

pastedGraphic_2.png

5) Cosa consigli a chi vuole intraprendere il tuo percorso?

Di essere perseveranti. Questo settore è molto complesso e in molti hanno provato ad avvicinarsi senza successo. L’importante è fare sempre ciò che ti piace e non essere costretti a farlo per logiche esterne. Credo che la spontaneità sia una delle chiavi migliori, insieme ad un costante aggiornamento e alla voglia di guardare sempre verso nuovi orizzonti.

6) E’ bello che la gente ti segua per quello che sei e non per quello che vuoi apparire.

Credo che sia la chiave del successo, l’umiltà è un valore essenziale così come rimanere se stessi.

7) Come possono contattarti le persone che vogliono collaborare con te?

La mia mail è: marketing@stefanocicchini.com

In DM sul mio profilo instagram: https://www.instagram.com/stefano_cicchini

Sulla mia pagina facebook: https://www.facebook.com/cicchinistefano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

The Limoncello Way

1
The lemon amalfitano is cultivated on about 400 hectares, in the famous lemon groves called "gardens of lemons" they collect on average...

4 best restaurants in Positano